venerdì 25 novembre 2011

Mercoledì 30 c'è il Consiglio Comunale

Mercoledì 30 novembre, finalmente alle alle ore 21, nella sala dell'ex Società Operaia è convocato il Consiglio Comunale. Questi i punti all'ordine del ordine del giorno: 
  • Modifica regolamento edilizio - approvazione testo coordinato
  • Ratifica deliberazione giunta comunale n. 161/2011
  • Art. 175 T.U.E.L. 267/2000 - Assestamento al bilancio di previsione 2011
  • Istituzione commissione per revisione regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale
  • Proposta di deliberazione commissione fondi compensazione per deposito nucleare presentata dal Gruppo Consiliare Lesa nel Cuore
  • Interpellanza sulla strada dei morti presentata dal Gruppo Consiliare Lesa nel Cuore
  • Interpellanza sulla emissione cartelle tassa sui rifiuti solidi urbani – sviluppi - presentata dal Gruppo consiliare Lesa nel Cuore
  • Interpellanza sullo stato dei tombini di raccolta delle acque piovane presentata dal Gruppo consiliare Lesa nel Cuore
  • Interpellanza sul dissesto idrogeologico provocato dai lavori per la centrale della valle dell'Erno presentata dal Gruppo consiliare Lesa nel Cuore
Ci vediamo là 

mercoledì 16 novembre 2011

Peggiorata la situazione idrogeologica della Valle dell'Erno dopo inizio e sospensione dei lavori della Centrale. Forse sarebbe meglio inviare gli atti alla magistratura.

«Non è necessario essere tecnici per capire come la situazione nella Valle dell'Erno dal punto di vista idrogeologico e della sicurezza sia peggiorata notevolmente dopo l'avvio e la sospensione dei lavori per la Centrale Gator. Non è un caso che in occasione delle ultime abbondanti piogge il Comune di Lesa abbia provveduto a chiuderne l'accesso per tutta la durata delle precipitazioni. Potremmo cavarcela con un «Noi l'avevamo detto» ma non ci basta. Vorremmo saperne di più e vorremmo capire se ci sono responsabilità precise, quali, e soprattutto chi pagherà i costi di quanto sta accadendo. Per questa ragione intendiamo riportare per l'ennesima volta in Consiglio Comunale la questione chiedendo anche al Sindaco se non sia il caso di inviare gli atti alla Magistratura per una valutazione di eventuali responsabilità penali nella gestione della vicenda». Così Gianni Lucini spiega la presentazione di una nuova, la quinta, interpellanza sulla Centrale della Valle dell'Erno il cui testo è il seguente:
«I sottoscritti Consiglieri Comunali del gruppo "Lesa nel cuore" Giovanni Lucini, Mario Conterio, Celestina Diana e Tiziana Tozzi,
rilevato che
• Le recenti abbondanti precipitazioni hanno evidenziato come la situazione nella Valle dell'Erno dal punto di vista idrogeologico sia divenuta talmente critica da obbligare il Comune e chiuderne l'accesso;
• Da sopralluoghi effettuati risulta evidente come il delicato e precario equilibrio territoriale della Valle sia stato negativamente alterato dai lavori effettuati per la realizzazione della centrale idroelettrica della Gator;
rivolgono la presente interpellanza al Sindaco
 per sapere
• quali provvedimenti ha intenzione di assumere o abbia assunto di fronte a questa situazione, fonte di evidenti disagi e rischi;
• quale sia la valutazione del Comune sul reale rischio idrogeologico della Valle dell'Erno, in particolare nelle aree di cantiere;
• quali strumenti siano stati attivati per prevenire il rischio;
• quali siano i provvedimenti precauzionali assunti a breve e a medio termine;
• se e per quale ammontare sia stato chiesto risarcimento dei disagi creati e delle spese sostenute dal Comune alla ditta Gator;
• se non sia il caso di inviare alla Magistratura gli atti relativi per una valutazione di eventuali responsabilità penali nella gestione della vicenda».

lunedì 14 novembre 2011

Grazie, grazie di cuore!

Ringraziamo tutti coloro i quali, nei due giorni della castagnata, ci hanno fatto sentire il loro calore, il loro sostegno e la loro simpatia garantendo un incasso superiore a quello dei due anni precedenti. Sono cose che fanno bene al cuore e ci spingono a continuare sulla nostra strada!  Grazie





giovedì 3 novembre 2011

Vi aspettiamo alla castagnata di Lesa nel Cuore Sabato 12 e domenica 13 novembre sul piazzale ex cantieri di Solcio

Se vi piace il nostro giornale, se siete interessati al lavoro dell’Associazione Lesa nel Cuore, se volete sostenerci, criticarci o magari solo conoscerci venite a trovarci alla castagnata. Staremo insieme in allegria, con un buon bicchiere, gustose castagne e altre stuzzicanti suggestioni gastronomiche. L’utile delle due giornate servirà a sostenere le nostre iniziative e soprattutto a garantire l’uscita del nostro giornale. Ci vediamo là... anche se piove, tanto è coperto!