venerdì 25 luglio 2014

Martedì 29 luglio alle ore 21 c'è il Consiglio Comunale - Alla Sala Pertini

Martedì 29 luglio alle ore 21 è convocato il Consiglio Comunale presso la Sala Pertini.
L'ordine del giorno prevede i seguenti punti:

1 - LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI DELLA SEDUTA PRECEDENTE
2 - NOMINA COMMISSIONE EDILIZIA
3 - NOMINA COMMISSIONE CONSULTIVA COMUNALE PER L'AGRICOLTURA E LE
FORESTE
4 - NOMINA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA E PRESIDENTE
5 - NOMINA COMMISSIONE BIBLIOTECA COMUNALE E PRESIDENTE
6 - NOMINA COMPONENTI CONSULTA ASSOCIAZIONI E PRESIDENTE
7 - NOMINA DEL COMITATO DI REDAZIONE DEL NOTIZIARIO COMUNALE "LESA E
LE FRAZIONI"
8 - COMMISSIONE TOPONOMASTICA ED ONOMASTICA STRADALE
9 - COMMISSIONE PER IL MONITORAGGIO, LA RIDUZIONE E L'ABBATTIMENTO
DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE
10 - REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DEI POSTI DI ORMEGGIO SU AREE DEMANIALI
GIA' IN CONCESSIONE AL COMUNE DI LESA APPROVATO OCN DELIBERA
CONSIGLIO COMUNALE N. 2 DEL 20 MARZO 2014 - MODIFICA
11 - ADESIONE ALLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DELL'UNIONE DI COMUNI
COLLINARI DEL VERGANTE

giovedì 24 luglio 2014

Chi ha progettato il porto aveva pensato alla ripulitura della foce del Rio di Solcio?

Il molo ha "tagliato" il passaggio dei mezzi per la rimozione
Il materiale depositato nell'alveo 
Il 26 giugno scorso in occasione di un forte nubifragio le acque del Rio di Solcio, chiamato anche Rio della Chiesa, hanno trascinato a valle parecchio materiale alluvionale. Non è la prima volta che accade. Negli anni Novanta, all'epoca delle tracimazioni del lago, la sua ostruzione (nel tratto terminale passa sotto alla Statale) aveva richiesto interventi straordinari di rimozione dei depositi cui sono seguite periodiche anche se non sempre puntuali opere di pulizia con l'intervento di mezzi meccanici che spingevano il materiale verso la foce dove veniva caricato su autocarri che lo rimuovevano in via definitiva. Oggi la situazione appare però complicata dalla presenza del nuovo porto e una tale soluzione non è più possibile. Probabilmente occorrerà procedere in altro modo, magari caricando il materiale su un barcone dal lago con un aggravio di costi a carico della collettività tutt'altro che trascurabile. Ci si chiede se qualcuno avesse previsto questa situazione in fase di progettazione del porto...


lunedì 21 luglio 2014

È in distribuzione il numero 47 di "Lesa nel Cuore"

È in distribuzione da oggi il numero 47 di "Lesa nel Cuore"
In prima pagina c'è la presentazione della nuova Presidente Tiziana Tozzi, del nuovo Direttivo e il saluto della Presidente uscente Luisa Valenziani. Sempre in prima pagina c'è un articolo di Matteo Nerini Molteni sul lavoro dei consiglieri comunali di Si amo Lesa.

A pagina 2 
Tutti insieme... appassionatamente per il bene del nostro territorio
Andare oltre 
La filastrocca di Daria

A pagina 3 
La scampagnata di Lorenzo
Nel bosco
La realtà dell'abbandono
Appello del cuore per Lilly

A pagina 4
Due parole sul Moto Club Lesa
Dall'Oratorio
Una donazione per questo giornale, un investimento...

A pagina 5
Osservazioni al piano delle antenne predisposto per il Comune di Lesa
La spiaggia di Lesa rinata: HERNO BEACH 

A pagina 6
Il CruciLesa 
Una nuova lettera al Sindaco Grignoli sulle antenne di telefonia 
Penalizzati i pendolari

A pagina 7
Un Cenacolo della Poesia e della Letteratura a Lesa

venerdì 4 luglio 2014

Tiziana Tozzi è la nuova Presidente di Lesa nel Cuore

Nell'Assemblea di giovedì 3 luglio è stato rinnovato anche il Consiglio Direttivo dell'Associazione.

È Tiziana Tozzi, già Capogruppo Consigliare nel corso dell'ultimo mandato amministrativo la nuova Presidente di Lesa nel Cuore. Sostituisce Luisa Valenziani, che da tempo aveva chiesto di poter essere sollevata dall'incarico per ragioni personali. Ad affiancare la nuova Presidente ci sarà un Comitato Direttivo composto da Andrea Gattico, Laura Lucini, Mario Maggioni e Piero Rossetto.

Il saluto e l'abbraccio di Luisa Valenziani, Presidente uscente

Cara Lesa nel Cuore, sono Luisa Valenziani. Forse ti sei un po' dimenticata di me, ma è solo colpa mia, tu resti e resterai sempre Lesa nel Cuore. Sono stata tua presidente per 5 anni, talvolta un po' latitante e non sempre fattiva, ma piena di stima e simpatia per le iniziative che abbiamo proposto e per le centinaia di articoli che il nostro giornale ha pubblicato. Non importa se non si è vinto alle ultime elezioni, e anche se non ho potuto partecipare attivamente alla campagna elettorale, ti ho sempre avuta nel cuore, ed è molto bello che tanti giovani si siano mobilitati. Volevo salutarti e ringraziarti, ma volevo soprattutto ringraziare Gianni Lucini che con pazienza e con impegno costante ha sempre creduto in Lesa nel Cuore, stimolando tutti noi a crederci. E poi il comitato direttivo e tutti coloro che si sono adoperati per il successo delle nostre iniziative. Matteo (Nerini Molteni), mi raccomando tieni duro e fai una saggia opposizione! Tiziana, sono sicura che sarai un ottimo Presidente. Io ci sono ancora, ho solo bisogno di un po' di tempo per rientrare in sintonia con la politica e le vicende del nostro paese. Lesa sarà sempre la mia casa!
Un abbraccio a tutti

Luisa Valenziani